05
Lug
12

Nuovo articolo del M° Flavio Daniele

Tra le varie proprietà che comunemente vengono indicate come particolari caratteristiche del Taiji Quan troviamo, in ordine sparso: lentezza, continuità, fluidità, circolarità, movimento a spirale, respirazione profonda, posture in sequenza, ecc..
Molte di queste proprietà sono in realtà comuni agli altri stili marziali “interni” e in generale presenti nelle diverse pratiche di Qi Gong.
Vi è però un aspetto specifico che nel Taiji trova condizioni di realizzazione uniche e che per questo non è sempre direttamente riscontrabile in altre pratiche marziali.
Ci riferiamo a quello stato particolare che i maestri chiamano Wu (non) Wei (fare, interferire), tradotto come “non azione”, traduzione impropria perché richiama alla …. segue
Scarica tutto l’ articolo in PDF.

Annunci

0 Responses to “Nuovo articolo del M° Flavio Daniele”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: